Musei

...

Il 26 Agosto 2015, presso la sede dell’Ex Mattatoio Comunale, sito in via B. Barone a Gualtieri Sicaminò (Me), è stato inaugurato il Museo delle Attività Contadine, realizzato con il sostegno di ARCUS S.p.a., società costituita nel2004 con atto del Ministro per i Beni e le Attività Culturali, il cui compito è quello di sostenere in modo innovativo progetti importanti e ambiziosi concernenti il mondo dei beni e delle attività culturali.
L‘apertura del Museo rappresenta il raggiungimento di un obiettivo importante dell’Amministrazione Comunale di Gualtieri Sicaminò, che risponde al bisogno di recupero dell’identità del territorio attraverso le tracce e i segni riscoperti di un passato ormai lontano.
Idealmente sono stati ricostruiti gli spazi di una casa contadina e delle attività agricole e artigianali di un tempo, grazie alla collezione privata del Sig. Catalano ed alla collaborazione di molti cittadini che hanno donato i loro oggetti.
L’allestimento del museo è articolato in due sezioni: una parte dedicata alla “Casa contadina… com’era”, con la ricostruzione più possibile fedele degli ambienti di vita, e un’altra dedicata alla “Riproduzione dei cicli delle principali colture”. Infine, uno degli ambienti della casa è riservato ai lavori femminili come la tessitura, la cucitura e il ricamo di corredi e abiti.