LAVORO E NECESSITÀ - Coronavirus COVID 19 - Autocertificazione per gli spostamenti: il MODULO è reperibile presso l'Ufficio Protocollo di questo Comune.

...

10/03/2020

DPCM 9 MARZO 2020: I cittadini su tutto il territorio nazionale possono muoversi solo per «comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o spostamenti per motivi di salute». Non si ferma la circolazione delle merci né il trasporto pubblico. È possibile andare a fare la spesa. Chi si sposta sul territorio può autocertificare le ragioni per cui lo fa ma per chi trasgredisce o dichiara il falso sono previste sanzioni che vanno fino all'arresto.

Le disposizioni sono contenute nel dpcm 9 marzo 2020 Regole per gli spostamenti

 

Il nuovo modulo contiene una nuova voce con la quale si autodichiara che non ci si trova nelle condizioni previste dal decreto dell’8 marzo 2020, e in particolare all’articolo 1, che vieta in modo assoluto gli spostamenti per chi è sottoposto «alla misura della quarantena» o è positivo al coronavirus.