Referendum Eutanasia legale (Gazzetta Ufficiale n. 95 del 21 aprile 2021)

Si rende noto che è possibile sottoscrivere, fino al 30 settembre 2021, il referendum relativo all’eutanasia. Per la sottoscrizione, occorre recarsi con un documento di riconoscimento presso l'Ufficio Elettorale, in Piazza Duomo n. 1, negli orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Data di pubblicazione:
04 Agosto 2021
Referendum Eutanasia legale (Gazzetta Ufficiale n. 95 del 21 aprile 2021)

CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE

COMUNICATO  

Annuncio di una richiesta di referendum abrogativo (21A02408) (GU Serie Generale n.95 del 21-04-2021)

Ai sensi degli articoli 7 e 27 della legge  25  maggio  1970,  n.
352,  si  annuncia  che  la  cancelleria  della  Corte   suprema   di
cassazione, in data 20 aprile 2021, ha raccolto a verbale e dato atto
della dichiarazione resa da quindici cittadini italiani,  muniti  dei
certificati comprovanti la loro iscrizione nelle liste elettorali, di
voler promuovere la raccolta di  almeno  500.000  firme  di  elettori
prescritte per la seguente richiesta di referendum di cui all'art. 75
della Costituzione: 
      «Volete voi che sia  abrogato  l'art.  579  del  codice  penale
(omicidio del consenziente) approvato con regio  decreto  19  ottobre
1930, n.  1398,  comma  1  limitatamente  alle  seguenti  parole  "la
reclusione da sei a quindici anni."; comma 2 integralmente;  comma  3
limitatamente alle seguenti parole "Si applicano"?». 
    Dichiarano, altresi', di eleggere domicilio  presso  il  Comitato
promotore referendum eutanasia legale in via di  San  Basilio,  64  -
cap 00187, Roma; e-mail: referendum@eutanasialegale.it 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 25 Novembre 2021